Codice Etico

Politica della Salute, Sicurezza e Ambiente

La conduzione delle operazioni giornaliere è regolata dalla Politica di Compagnia riguardante la Salute, la Sicurezza e l’Ambiente. Questa Politica ha lo scopo di garantire che tutte le operazioni si svolgano in maniera tale che:


  •  Sia assicurata la protezione della vita umana, la sicurezza, la salute e il benessere del personale e di tutte le persone coinvolte nelle attività della Compagnia;

  • Ci sia la dovuta attenzione alla protezione e alla prevenzione dell’Ambiente; l’efficienza energetica, la riduzione di consumo di carburante e la riduzione dell’impatto ambientale fanno parte di questa politica ambientale.

  • Si aderisca a norme, leggi, regolamenti nazionali, internazionali e locali, che si riferiscono alla Salute, alla Sicurezza e alla protezione dell’Ambiente;

  • Si assicuri che i fattori economici commerciali non abbiano influenza su argomenti relativi alla Salute, alla Sicurezza e alla protezione dell’Ambiente e che i primi non abbiano mai priorità sui secondi.

  • Promuovere il dialogo e il confronto con tutti gli stakeholder tenendo conto delle loro istanze e attivando adeguati strumenti di partecipazione; comunicare in modo trasparente le prestazioni delle attività aziendali;

  • Siano valutati i rischi per le navi, il personale e l’ambiente e siano stabilite appropriate tutele;

  • Siano migliorate continuamente le competenze del personale sia all’interno della compagnia che a bordo;

  • La preparazione ai casi di emergenza sia uno degli obiettivi della Compagnia;

  • Definire e riesaminare gli obiettivi e i programmi di miglioramento, garantire la disponibilità di informazioni e risorse per il loro perseguimento, effettuare verifiche, ispezioni e audit per valutare le prestazioni, sottoporre a periodico riesame la politica per valutarne l’efficacia e adottare le misure conseguenti.


Per fare in modo che questa Politica venga implementata, la nostra Compagnia si impegna ad assicurare che le navi e le strutture di supporto vengano presidiate da personale qualificato, abile fisicamente e dovutamente addestrato; richiede altresì un impegno da parte di tutti il personale affinché vengano mantenuti i più elevati standard in fatto di Salute, Sicurezza e Protezione Ambientale.

Il personale degli uffici e i marittimi a bordo sono tutti invitati a identificare procedure, equipaggiamenti o pratiche potenzialmente non sicure e portarle all’attenzione di un responsabile e/o del Comitato di Sicurezza a bordo. La sicurezza è una responsabilità di tutto il personale a bordo; se nonostante l’aver riportato la questione all’attenzione di un responsabile, la Sicurezza è ancora compromessa, bisogna informare la Persona Designata a Terra (DPA) della Compagnia, i cui contatti 24/7 sono esposti e disponibili a bordo.

È responsabilità del Comandante garantire che tutto l’equipaggio a bordo aderisca a questa politica, così come il Datore di Lavoro all’interno degli uffici. Il Comandante ha l’autorità e la responsabilità di far prevalere le sue decisioni ai fini della sicurezza e della prevenzione dall’inquinamento.

La politica della Compagnia adottata dall’equipaggio sulle navi gestite è -NAVI SENZ’ALCOOL-ALCOHOL FREE

Continueremo a migliorare tanto la Gestione della Sicurezza quanto la consapevolezza della sicurezza a bordo delle navi, ivi compresa la preparazione a casi di emergenza.

Questa Politica sarà rivista a intervalli regolari, migliorata e aggiornata quando necessario per mantenerne l’efficacia.

 

Genova, 12 Settembre 2018

Per offrirti il migliore servizio possibile, Blu navy utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni